Ti serve davvero un consulente SEO e Web Marketing?

Vediamo: hai deciso di lanciare la tua attività in Rete, ottimo. E sai già tutto su come farlo al meglio, vero?

Farai da te o quasi, non ti avvarrai di un freelance o di un’agenzia di comunicazione, né per quanto riguarda la costruzione del sito né per il SEO né per il Web Marketing.
In fondo, perché pagare qualcuno nell’epoca dell’open source e delle risorse gratuite: bastano poche abilità tecniche (a volte nessuna) per lanciare il proprio marchio in rete. Tutto è così facile… o forse no?

Ti metti alla scrivania, leggi tutto quanto ti serve per individuare e utilizzare al meglio gli strumenti e inizi a costruire il tuo sito internet.
Compri un dominio, individui un hosting, scegli il template, curi la grafica, scrivi i testi e pubblichi le foto.

Ecco, sei pronto, la tua attività è in Rete e migliaia di nuovi clienti… non si accorgono che esisti.

La tua attività online è un’oasi nel deserto

Già. Ti rendi conto con sorpresa e preoccupazione, che le visite sono poche e i contatti derivanti dal sito, ancora meno.
Nessuno compila i form di richiesta informazioni, lo spazio commenti è invaso dallo spam e ben pochi compulsano i ricchi e illuminanti contenuti che arricchiscono il tuo sito.

Cominci a realizzare, man mano che passano le settimane, che avere un sito internet è come avere un’oasi nel deserto: tutti la cercano, ma nessuno può trovarla senza le necessarie indicazioni.

Torni allora su Google e cerchi di capire come attirare traffico al tuo sito. Inizi così a conoscere termini come Web Marketing, SEO, Posizionamento organico, Brand Awareness, Copywriting, Advertising, Social Marketing, ROI, SERP, SEM, Customer care

La testa ti gira e la confusione regna sovrana.
È a questo punto che capisci quanto ti serva un aiuto professionale.

Il tuo pubblico online deve poterti trovare

Sì, perché, tornando all’esempio precedente, il consulente ti aiuta a tracciare il sentiero, a istallare la segnaletica, a rendere ben visibile la tua oasi.

Naturalmente, questa metafora funzionerebbe se online non ci fossero altre attività come la tua. Invece, il deserto del Web è affollato di oasi che competono con la tua, ce n’è una a ogni clic del mouse.

L’opera del consulente diventa, quindi, ancora più incisiva: non si limita più a tracciare sentieri e istallare cartelli, ma crea strade asfaltate a più corsie, posiziona segnali grandi e luminosi, cura l’immagine e l’illuminazione della tua oasi, pone l’accento la purezza dell’acqua, la fronda delle palme, il sapore dei datteri; esalta l’unicità del servizio, la cura dedicata all’avventore, la passione di chi la gestisce.

Cosa fa un Consulente SEO e Web Marketing

Uscendo dalla metafora, il consulente SEO e Web Marketing si preoccupa di:

  1. Posizionare il tuo sito ai primi posti sui motori di ricerca.
  2. Rendere (in collaborazione col Webmaster) il tuo sito veloce, navigabile, efficace.
  3. Esaltare tutte le positività che ti distinguono dalla concorrenza.
  4. Costruire o migliorare la tua reputazione online.
  5. Costruire una comunità attiva intorno al tuo marchio.
  6. Convincere gli utenti a usufruire dei tuoi servizi o ad acquistare i tuoi prodotti.

Tutto questo sempre ponendosi in fase di ascolto delle tue esigenze e di quelle del tuo pubblico.

Tutte attività per le quali il professionista ha speso anni a studiare e continua a investire denari e tempo per mantenersi aggiornato.

Il consulente non è una spesa, è un investimento

Sei in grado di svolgere questi compiti da solo? Ne hai il tempo?
Se la risposta è no, e la risposta è sempre no, perché tu devi portare avanti la tua azienda, devi far quadrare i conti, devi occuparti degli ordini, del personale, dei fornitori, dei clienti, del fisco… se la risposta è no, dicevo, hai bisogno di rivolgerti a un professionista.

Ma è una spesa.”, ti sento già affermare. “In questi tempi di crisi, in cui siamo tutti in ginocchio, dove le trovo le risorse?”.

Ti rispondo che sì, la crisi morde forte e sembra fare brandelli del futuro, ma la crisi si sconfigge con l’intraprendenza, con la qualità del prodotto/servizio, con la cura del cliente e, ultima ma non ultima, con la comunicazione.

Quanto spendi in comunicazione ogni anno? Quanto spendi per annunci su quotidiani e radio locali, per volantini, per manifesti lungo le strade o per pagine su riviste specializzate? Perfino per spot al cinema?
Quanti clienti ti porta questo tipo di comunicazione? Qual è il costo contatto?

My Web Idea non ti propone un costo, ma un investimento a budget invariato.

Distrai una percentuale di quanto spendi ogni anno in comunicazione tradizionale e investila nei nostri servizi per un anno.
Lavorando a stretto contatto con te, individueremo uno o due obiettivi importanti da raggiungere durante l’anno di attività e pianificheremo una strategia di comunicazione efficace e compatibile con il budget.

Alla fine dell’anno, il peggio che potrà capitarti sarà di avere aumentato il tuo parco clienti e di vedere accresciuta la conoscenza del tuo brand in rete.

Allora, cosa ne dici? Ti serve un consulente di comunicazione e web marketing?